Area
riservata

Come funziona

Area di consegna
Le consegne sono possibili solo nell'ambito del territorio italiano.
Per giorni di consegna si intendono i giorni lavorativi dal lunedì al venerdì escluse festività
Il calcolo dei giorni di consegna comincia dopo l'invio dei files da parte del cliente e dopo la relativa approvazione, nonché dall'avvenuto pagamento anticipato tramite bonifico bancario, paypal etc. Per il pagamento anticipato con bonifico, è decisiva la registrazione dell'importo sul conto di Aba communication & services come data di pagamento.


Condizioni del servizio di consegna
Bartolini non consegna presso fiere o manifestazioni.


Immagini
Per la bassa risoluzione del materiale si ritiene responsabile il committente e conseguenti reclami, dovuti alla scarsa qualità degli stampati, non potranno essere considerati.
Si invita a caricare materiale fotografico che possa essere utilizzato e che non leda i diritti di terzi. In caso di dubbi, come appunto per i reclami, dovremo richiedere adeguata attestazione. Il committente sarà dunque chiamato al risarcimento di tutti i danni causati, qualora si verifichi tale eventualità.


File di stampa
File PDF possono essere certamente creati con il supporto di vari programmi software, ma non per questo tali programmi sono tutti idonei per l'elaborazione di documenti PDF da utilizzare per la stampa (stampa offset e digitale). Poiché Aba communication & services è impossibilitata a fornire per tutti i programmi una guida dettagliata alla produzione di file PDF stampabili, consigliamo di contattare il produttore software per verificare, se e come sia possibile creare un file PDF secondo lo Standard PDF/X-3:2002. Aba communication & services può eventualmente dare altri suggerimenti per la corretta impostazione dei file da trasmettere. Ulteriori informazioni vengono fornite dal nostro Customer Service Center.

Apporto di colore
Impostando una copertura di colore al di sotto del 10%, il risultato di stampa potrà apparire molto sbiadito. Si consideri, a tale proposito, che un 10% di giallo (Y) appare per es. più debole che un 10% di ciano (C) .

- Colori di processo (CMYK)
Un colore di processo si origina attraverso la stampa di determinati colori in diverse angolazioni di retino. La classica stampa a 4 colori prevede il Ciano, il Magenta, Yellow (=giallo) e il K (=nero). La maggior parte dei nostri articoli vengono prodotti con questo sistema.
Suggerimento: i file di stampa da inviare devono essere creati esclusivamente in colori puri CMYK. Colori pantone (anche raggiunti con spazi colore CMYK alternativi), spazi di colore NChannel e DeviceN possono portare ad errori di interpretazione durante l’incisione della lastra. Adoperando gli spazi di colore Lab o RGB possono risultare differenze di resa cromatica.

- Le tinte piatte (ad es. HKS)
Una tinta piatta (detta anche colore spot o colore speciale) è un colore predefinito. Il vantaggio della tinta piatta è che può essere stampata anche se non riproducibile attraverso i 4 colori puri di quadricromia. Note classificazioni di colori sono per es. i sistemi HKS. Alcuni dei nostri articoli vengono realizzati con un colore HKS (per es. carta da lettere 2/0 colori o 2/1 colori).

Copertura massima di colore
La copertura massima di colore è formata dalla sommatoria di tutti e 4 i canali colore dello spazio colore CMYK (4 canali x 100% = 400%).
L'apporto di colore dei file di stampa non dovrebbe tuttavia superare il 300%.
Suggerimento: la copertura di colore è visibile, nel programma Photoshop, alla schermata „Info“. Per le immagini la copertura può essere adattata ovvero ridotta per mezzo della Correzione colore selettiva. Attraverso la conversione nel profilo, ISO Coated v2 300 % (ECI)‘ (reperibile tramite link www.eci.org) è possibile limitare la copertura di colore di un'immagine a 300%. Si consideri sempre però che la conversione riguarderà tutti i valori del colore. Elementi in colore nero puro ad es. possono apparire poi a 4 colori. La copertura di colore viene evidenziata a colori, con l'Acrobat Professional, con l'anteprima Output.

Cornici e Outlines
Cornici appartenenti al layout o Outlines intorno al motivo grafico dovrebbero avere una distanza di sicurezza minima di 4 mm dal bordo del formato file richiesto, calcolato verso l'interno.
Creare il nero in modo corretto

- Soggetti neri e grigi
come ad esempio testi o linee, devono essere sempre create in nero puro.
Per esempio
Ciano 0%, Magenta 0%, Giallo(Y) 0%, Nero(K) 60%
oppure
Ciano 0%, Magenta 0%, Giallo(Y) 0%, Nero(K) 100%

- Il nero profondo
Per aree nere è possibile ottenere un nero profondo aggiungendo percentuali di altri colori.
Per esempio: Ciano 60%, Magenta 40%, Giallo(Y) 20%, Nero(K) 100%
In base al gusto personale è consentito mischiare percentuali di altri colori finché non si raggiunga la copertura massima di colore prevista per il prodotto.
Ciò non è consigliabile per testi e linee, poiché si possono verificare facilmente imprecisioni di registro.

Marche di stampa
I file di stampa trasmessi devono essere creati nelle dimensioni richieste da Aba communication & services e non devono avere marche di stampa come crocini di taglio, bordi di rifilo, crocini di registro, strisce di controllo colore o altre informazioni analoghe.

Margine di rifilo
Il margine di rifilo è quell’area dei file di stampa che sborda oltre il formato finale. Esso è necessario per ottenere una stampa con margini al vivo. Durante la fase di allestimento tale margine viene eliminato. Questo margine non dev’essere confuso con la distanza di sicurezza dal bordo.

Profili di colore
I file di stampa trasmessi dovrebbero comunque essere salvati con un profilo di colore. Per i file PDF il profilo di colore dovrebbe essere indicato solo come intento Output. Profili di colore basati su colori ICC possono condurre ad un risultato di riproduzione cromatica indesiderato e devono pertanto essere evitati.
Suggerimento: qualora creaste i vostri file di stampa con l’Acrobat Distiller, selezionate al punto di menù Colore -> Criteri per la gestione colore la voce „Mantieni i colori inalterati“ e, sotto il punto di menù -> Standards, la voce Nome di profilo intento di Output, riferendosi al profilo idoneo per il prodotto. Si noti che, ricorrendo a questo metodo, è necessario che tutte le immagini e i colori siano stati convertiti in CMYK già in precedenza. Si prega di utilizzare il profilo „Coated FOGRA27“ per gli articoli di tecnica pubblicitaria ed il profilo „Coated FOGRA39“ oppure  „ISO Coated v2 300 % (ECI)“ per tutti gli altri prodotti.

Programmi di elaborazione grafica
File che vengano creati con un programma di elaborazione grafica come ad es. Photoshop devono essere inviati esclusivamente in formato TIF oppure JPG. I file devono essere ridotti ad un unico livello di fondo. Canali Alpha e tracciati di ritaglio non sono ammessi. Ciò vale anche per file da Photoshop da inserire in programmi di impaginazione!

Ritaglio di una pagina in un file PDF
Un file PDF può contenere diversi tipi di margini. Nella combinazione ottimale (utile alla trasmissione dei file per Aba communication & services) la cornice MediaBox, la CropBox e la BleedBox (dimensioni file) coincidono e la TrimBox (formato finale) è proporzionalmente più piccola. La BleedBox e la TrimBox sono elementi obbligatori del file PDF/X-3:2002 Standard, che noi indichiamo come presupposti. La TrimBox è fondamentale per l'esatto posizionamento del file sulla lastra.

- MediaBox (Dimensione pagina – M)
Essa rappresenta la dimensione fisica del mezzo di Output e la misura del documento PDF. Il documento non è ancora tagliato e contiene di regola la dimensione PostScript impostata nel PDF Generator. La MediaBox dev'essere sempre maggiore di tutte le altre, poichè le include tutte (come spiegato di seguito). È l'unica Box che in un file PDF deve essere sempre presente.

- CropBox (Box di ritaglio – C)
La CropBox (definita in Adobe Acrobat come Box di ritaglio) descrive l'area di una pagina PDF che deve apparire in uscita sullo schermo ovvero dalla stampante. Preinstallati sono i valori della MediaBox.

- BleedBox (Area al vivo – B) (da Aba communication & services: dimensioni file)
Una BleedBox contiene informazioni sul margine di taglio che individua la grandezza del formato finale, escluso il margine di taglio previsto. Per Aba communication & services viene richiesto di norma un margine di 1 mm per ogni lato. Un esempio di applicazione sono le immagini che vanno a smarginare (al vivo). Per una pagina A4 da trasmettere alla Aba communication & services risultano pertanto, con un margine di 1 mm, per la BleedBox  una base di 210 mm + 2 mm ed un'altezza di 297 mm + 2 mm, ovvero 212 mm x 299 mm. Preinstallati sono i valori della CropBox.

- TrimBox (Box di rifilo – T) (da Aba communication & services: formato finale)
La TrimBox è il formato finale di un file PDF senza margine di taglio e viene anche denominata „Box di rifilo“.

Sovrastampa
Ricorrendo alla sovrastampa i valori di colore dell'oggetto che viene sovrastampato vengono a sommarsi a quelli dell'oggetto sottostante. Tale funzione, utilizzata principalmente in caso di testi neri, ha lo scopo d'impedire la comparsa di flash su sfondi colorati. Quando è attivata la funzione, lo sfondo non viene omesso ma incluso nell'incisione della lastra. Il testo viene, in un certo qual modo, stampato sullo sfondo ed, in caso di lieve slittamento delle lastre di stampa, non si producono i fastidiosi flash. La sovrastampa invece non è indicata per elementi bianchi che poi, durante l'incisione, scompaiono. Un problema non indifferente è costituito da aree nere che coprano in parte o totalmente altri oggetti, poichè, in base allo sfondo, si ottengono valori di nero differenti. La sovrastampa può essere impiegata come effetto (per es. per una suggestione di ombra, agendo su un'area grigia con la funzione sovrastampa).

Spessore del tratto
In caso di tratti in positivo (tratti scuri su sfondo chiaro) lo spessore dovrebbe essere di 0,25 pt (0,09 mm).
Per tratti in negativo (tratti chiari su sfondo scuro) si consideri un valore di almeno 0,5 pt (0,18 mm). Si prega di osservare: rimpicciolendo i motivi grafici è necessario porre attenzione che i tratti non si assottiglino troppo.

Verniciatura UV a zona
Per linee o scritte in positivo (linee verniciate) lo spessore del tratto deve essere di almeno 2 pt. (0,7 mm)
Per linee o scritte in negativo (area verniciata intorno alle linee) lo spessore del tratto deve essere di almeno 3 pt. (1 mm)

Tovaglioli
Per linee in positivo (linee scure su sfondo chiaro) lo spessore deve essere di almeno 0,5 pt. (0,2 mm)
Per linee in negativo (linee chiare su sfondo scuro) lo spessore deve essere di almeno 1 pt. (0,4 mm)

Impaginazione
In fase d'impaginazione le pagine di un prodotto a più facciate, per es. di una rivista, vengono collocate sul foglio di stampa seguendo uno schema ben preciso, affinché poi il prodotto finito presenti la successione esatta delle pagine.

Spostamento della carta
In fase di cucitura dei cataloghi con punti metallici o punti metallici omega, a causa dello spessore della carta, si viene a creare un lieve spostamento delle pagine interne verso il bordo opposto al lato di cucitura. Per tale motivo, se il prodotto è composto da molte pagine, il problema si presenta più evidente.

Peso della carta
Con l’ausilio della calcolatrice per il peso della carta può essere calcolata la cosiddetta grammatura. Questo è un valore di riferimento riferito a carta non stampata. In base alla saturazione del colore, deriveranno altri valori e pesi, che indicano differenze rispetto a quanto individuato dalla calcolatrice e pertanto non rispondono alle quantità effettive dei singoli prodotti


Stampe proibite
Riproduzioni di banconote e monete
Non è consentito riprodurre banconote e monete a scopi pubblicitari o per altri scopi, nel caso in cui possano essere confuse con banconote vere. Informazioni esaustive su raffigurazioni e riproduzioni di banconote e monete si trovano sul sito Internet della Banca Centrale Europea alla voce "Norme per la riproduzione delle banconote e monete".

Stampa di titoli
La stampa di titoli di credito è consentita solo a speciali tipografie. Pertanto, la produzione e la messa in circolazione di titoli di credito possono contravvenire al diritto penale.


Dimenticato la password?
Cliccate nel riquadro del login su “Recupera password”. Da qui sarà possibile, indicando l'indirizzo e-mail con il quale è stata effettuata la registrazione, ricevere entro pochi minuti via e-mail la password per poter accedere all'area riservata.


Modalità di pagamento
Pagamento anticipato con bonifico
Con il bonifico anticipato, provvediamo a comunicare al cliente, contemporaneamente alla conferma d'ordine, i nostri estremi bancari. Non appena l'importo viene registrato (e a questo proposito si prega di indicare nella causale il numero d'ordine senza spazi vuoti o segni speciali), potremo avviare la produzione e la consegna dell'ordine. Solitamente si contano due o tre giorni feriali prima che la somma possa venir registrata.

Le nostre coordinate bancarie:
Aba Communication & Services di Scalvini Ruggero
Banca Cooperativa Valsabbina - Ag. Calcinato
C.C 3886 ABI 05116 CAB54171  - IBAN IT19 V051 1654 1710 0000 0003 886

PayPal
In caso di pagamento con PayPal, durante la fase d'ordine si viene automaticamente condotti al sito internet codificato PayPal e, dopo la conclusione del pagamento, nuovamente riportati al nostro sito. Il pagamento con PayPal è possibile fino ad un importo complessivo di 8.000 € (IVA inclusa) per ordine. La codifica SSL assicura la protezione dei dati inseriti.


Reclami
Eventuali reclami possono essere inviati a mezzo mail all'indirizzo info@abapubblicita.com.
A seconda del tipo di contestazione, verrai pregato via e-mail di farci pervenire fino a 50 esemplari del prodotto reclamato per poter valutarne i difetti, indicando il numero d'ordine, al seguente indirizzo:
Aba communication & services SrL
Via ugo foscolo, 19 - 25011 Calcinato (BS)
Si prega di considerare che costi di spedizione così come costi per il rinvio al mittente dei pacchi non verranno rimborsati. Pacchi non affrancati non verranno accettati.
Attenzione: se non fosse possibile eseguire una valutazione esauriente del caso sulla base dei campioni forniti, ci riserviamo, anche nel tuo interesse, di predisporre il ritiro dell'intera merce consegnata.
Una volta esaminato il reclamo i responsabili del reparto competente si metteranno al più presto in contatto con te per eventuali trattative in merito.

Termini di scadenza per invio reclamo
Nel caso volessi inviare un reclamo ti preghiamo di tenere conto dei seguenti termini di scadenza entro i quali il reclamo dovrà essere inviato:
Termini di scadenza per consumatori/imprenditori: 8 giorni dal ricevimento della merce
Si prega di inviare un eventuale reclamo entro i termini sopraindicati. Reclami inviati oltre i termini di scadenza non verranno considerati.

Variazioni di colore
Nonostante si utilizzino macchine da stampa di ultima generazione, può accadere che si creino minime divergenze di colore.
Il risultato di stampa dipende da molti fattori come per esempio dalla natura della carta, il grado di bianco, la direzione di fibra o se la carta è opaca o lucida. Anche le condizioni climatiche, come temperatura e umidità locale, possono influire sul risultato. Divergenze di colore per motivi di questo genere sono da ricondurre al nostro sistema di produzione (il miglior sfruttamento possibile delle lastre di stampa e dei nostri macchinari) e rientrano nel campo di tolleranza di lavorazione. Non costituiscono, pertanto, alcun motivo di reclamo.


Trasmissione file di stampa
Per la trasmissione dei file di stampa sono disponibili le seguenti opzioni:

Tramite mail
Inviando una mail all'indirizzo info@abapubblicita.com, indicando il numero d'ordine presente nella mail di conferma ordine.

Tramite WeTransfer
Accedere al sito www.wetransfer.com e cliccare su "+ Aggiungi file" per caricare il file dal proprio pc. Successivamente indicare come "mail dell'amico" l'indirizzo info@abapubblicita.com, inserire nel successivo campo la propria mail ed infine indicare nel messaggio il numero d'ordine presente nella mail di conferma ordine. Una volta terminato il caricamento del file cliccare su "Trasferisci", riceverete conferma al vostro indirizzo mail non appena avremo scaricato il file.

Tramite Dropbox
Hai un account Dropbox? Carica lì il file e invia il link di condivisione del file all'indirizzo info@abapubblicita.com, ricordando di indicare il numero d'ordine presente nella mail di conferma ordine.

Tramite posta
I file di stampa possono anche essere inviati per posta su CD/DVD, indicando il numero d’ordine sul supporto magnetico, al seguente indirizzo:
Aba communication & Services
Via Ugo Foscolo, 19 - 25011 Calcinato (BS)
Si prega di osservare:
un unico CD/DVD può contenere più file per ordini diversi. In questo caso dovrebbe essere prevista una cartella per ogni ordine, che includa i relativi file di stampa. Solo in questo modo potrà essere assicurato il corretto abbinamento. Prove di stampa inerenti i CD/DVD, realizzate in proprio e con allegate note esplicative, non verranno considerate.


Spille
Per la produzione delle spille possono verificarsi tolleranze di lavorazione fino a 1,5 mm, a causa delle quali i file che presentano cerchi al centro possono risultare spostati/decentrati.


Contatto con gli alimenti
Per le nostre lavorazioni impieghiamo materiali, inchiostri e vernici che non sempre sono idonei al contatto diretto o indiretto con i prodotti alimentari. Prodotti che possono venire a contatto con gli alimenti (ad esempio i bicchieri di carta), sono contrassegnati adeguatamente per questo scopo.


Verifica file di base
Tutti i file vengono controllati gratuitamente con la verifica file di base secondo determinati criteri. Sull'esito della verifica, verrà contattato via e-mail. Qualora i file fossero errati e quindi non stampabili, verrai contattato via mail e ti verrà chiesto di provvedere alla modifica e a rimandare i file corretti. In caso contrario, i file verranno ritenuti automaticamente idonei e passati direttamente in stampa.

La verifica di base controlla
- le corrette dimensioni del documento
- che tutte le scritte siano state incorporate nel documento
- la presenza di eventuali codifiche di protezione (per es. a mezzo password)
- se i file sono incompleti o danneggiati
- la corretta quantità di pagine trasmesse (non riguarda la paginazione o la corretta sequenza delle pagine)
- il corretto numero di colori particolari/canali di colore (per prodotti che prevedono necessariamente colori speciali/determinata quantità di canali di colore)


Verifica file professionale
La verifica file professionale è una prestazione aggiuntiva a pagamento che può essere richiesta per ogni ordine.

La verifica professionale controlla
- le corrette dimensioni del documento
- che tutte le scritte siano state incorporate nel documento
- la presenza di eventuali codifiche di protezione (per es. a mezzo password)
- se i file sono incompleti o danneggiati
- la corretta quantità di pagine trasmesse (non riguarda la paginazione o la corretta sequenza delle pagine)
- il corretto numero di colori particolari/canali di colore (per prodotti che prevedono necessariamente colori speciali/determinata quantità di canali di colore)
- la corretta impostazione dello spazio di colore
- la risoluzione
- la presenza di elementi bianchi dove la funzione di sovrastampa sia stata attivata
- la presenza di colori pantone, di commenti OPI, di livelli nel PDF (contenuto opzionale), di trasparenze e/o se vengano utilizzate immagini JPG2000.

Dopo l'esecuzione della verifica professionale riceverà l'esito via e-mail.
Se i file corrispondono alle nostre indicazioni, si potrà dare l'autorizzazione alla stampa tramite l'account personale. Solo successivamente i file andranno in stampa. In caso contrario, la e-mail che invieremo riporterà la descrizione degli errori rilevati con la richiesta, dopo la loro correzione, di un nuovo caricamento dei file. Se la e-mail trasmessa riporta solo avvisi (errori di minore entità), ha la possibilità di un nuovo invio di file oppure di dare l'autorizzazione alla stampa con i file già a disposizione. In quest'ultimo caso però non ci assumeremo alcuna responsabilità sul risultato di stampa.
Se si decide di dare l'autorizzazione di stampa in anteprima (operazione possibile sulla schermata del Upload file prima di effettuare il caricamento), i file andranno subito in stampa se corrispondono alle nostre indicazioni o se presentano solo errori minori (avvisi). Se i file non sono stampabili (errore nel file), naturalmente anche in presenza di un'autorizzazione di stampa data in anteprima, questi non andranno comunque in stampa.

I tempi di consegna riportati per i vari prodotti valgono solo a partire dalla registrazione in ingresso dei file corretti o dell'autorizzazione alla stampa. Ne consegue che, in caso di file errati, il termine di consegna viene eventualmente posticipato.